Bioma forestale temperato

mostra/nascondi parole da ricordare

Cavità: buco, spesso in un albero, formato da marciume o da animali.

Consumare: mangiare qualcosa.

Ibernarsi: l'atto di dormire nei freddi mesi invernali, come fanno alcuni animali per sopravvivere all'inverno.

Nascondiglio: luogo in cui qualcosa è immagazzinato o nascosto; l'atto di conservare o nascondere qualcosa.

Scavare: scavare un buco o scoprire lo terra sopra qualcosa.

Torpore: uno stato di inattività che spesso risparmia energia.

Gli animali della foresta temperata

Pileated woodpecker at Seney National Wildlife Refuge

I picchi hanno un ruolo importante nella foresta. Clicca per maggiori dettagli.

Il primo suono che sentirai nella foresta temperata sono gli uccelli. Potresti non vederli, ma se ascolti attentamente puoi sentire molti richiami di uccelli diversi. Infatti i biologi esperti possono identificare molti uccelli solo dai loro richiami. Il picchio di Pileated, un raro picchio della foresta temperato, ha un richiamo distintivo che potresti imparare a riconoscere.

 

Un inverno tranquillo

Quando arriva l'inverno la foresta passa da rumorosa a quasi silenziosa. Molti uccelli della foresta temperata sono migratori, il che significa che, mentre trascorrono le estati nelle foreste temperate, volano a sud ogni inverno per trovare cibo.

Clark's Nutcracker from Rocky Mountain National Park

Alcuni uccelli, come questo schiaccianoci di Clark, conservano i semi da usare durante l'inverno. Clicca per maggiori dettagli.

Non tutti gli uccelli migrano, alcuni restano durante inverno, come molti gufi. Tuttavia restano meno attivi per risparmiare energia. Alcuni vanno in quello che viene chiamato "torpore", che è uno stato inattivo in cui viene utilizzata meno energia. Questo li aiuta a sopravvivere all'inverno con poco cibo. 
 
Anche altri animali vanno in letargo durante l'inverno, come gli orsi, i più grandi predatori nella foresta temperata.
 
Ci sono due specie d’orsi nelle foreste temperate nordamericane, orsi neri e orsi bruni o grizzly. Questi orsi sono onnivori, il che significa che mangiano qualsiasi cosa riescano a trovare: frutta, noci, piante, pesci, cervi e persino insetti.
 
Un orso nero

La dieta di un orso dipende da dove l’orso vive. Clicca per maggiori dettagli.

Tuttavia non tutti gli animali vanno in letargo. I cervi sono attivi tutto l'inverno e si mantengono in vita mangiando la corteccia, i germogli, l'erba che possono trovare sotto la neve, oppure le foglie delle piante  che mantengono le foglie durante l'inverno.Gli orsi trascorrono le estati allevando la prole e mangiando il più possibile per immagazzinare grasso per l'inverno, quando non mangeranno fino a 7 mesi.

Conoscere i funghi

I funghi sono un gruppo interessante di organismi che non sono né piante né animali ma svolgono ruoli importanti nella foresta. I funghi partecipano alla decomposizione della materia organica nel terreno.

Alcuni funghi possono essere piuttosto spettacolari, come il fungo gigante del palloncino, che è perfettamente bianco, e può avere le dimensioni e la forma di un pallone da calcio.

Piccoli insetti in grandi ruoli

I funghi ostrica

I funghi ostrica sono un esempio spiccante di fungo. Clicca per maggiori dettagli.

I funghi ostrica sono un esempio di fungo commestibile. Ma non tutti i funghi sono commestibili e molti sono tossici o mortali da mangiare. Non provare mai a mangiare funghi selvatici se non sai cosa stai facendo.

Ultimo ma non meno importante sono gli insetti. Ci sono molte, molte specie di insetti nella foresta, anche se potresti non vederli. Alcuni usano il camuffamento per evitare di essere visti e mangiati. Ci sono molti insetti erbivori che mangiano la vegetazione.

Alcuni di questi possono diventare parassiti forestali quando le loro popolazioni diventano molto grandi, come la falena zingara o la tortrice del larice. La tortrice occidentale mangia il giovane fogliame sui larici e a volte, nelle giuste condizioni, può uccidere vaste aree di alberi. Altri insetti sono impollinatori, come molte specie di api, aiutano a impollinare le piante nella foresta. Ci sono anche insetti che mangiano altri insetti, come alcune vespe.

Immagini via Wikimedia Commons. Cervo di Whitetail di ForestWander.

Vedi la citazione

Potrebbe essere necessario modificare il nome dell'autore per incontrare i formati di stile, che di solito sono "Cognome, Nome" subpage

Dettagli bibliografici:

  • Articolo: Gli animali della foresta temperata
  • Autore: Drew Peltier
  • Traduttore: Tamara Carsana
  • Editore: Arizona State University School of Life Sciences Ask A Biologist
  • Nome del sito: ASU - Ask A Biologist
  • Data di pubblicazione: March 26, 2019
  • Data di accesso: June 18, 2021
  • Sito web: https://askabiologist.asu.edu/animali-foresta-temperata

APA Style

Drew Peltier. (2019, March 26). Gli animali della foresta temperata, (Tamara Carsana, Trans.). ASU - Ask A Biologist. Retrieved June 18, 2021 from https://askabiologist.asu.edu/animali-foresta-temperata

American Psychological Association. For more info, see http://owl.english.purdue.edu/owl/resource/560/10/

Chicago Manual of Style

Drew Peltier. "Gli animali della foresta temperata", Translated by Tamara Carsana. ASU - Ask A Biologist. 26 March, 2019. https://askabiologist.asu.edu/animali-foresta-temperata

MLA 2017 Style

Drew Peltier. "Gli animali della foresta temperata", Trans. Tamara Carsana. ASU - Ask A Biologist. 26 Mar 2019. ASU - Ask A Biologist, Web. 18 Jun 2021. https://askabiologist.asu.edu/animali-foresta-temperata

Modern Language Association, 7th Ed. For more info, see http://owl.english.purdue.edu/owl/resource/747/08/
cervo dalla coda bianca
La neve che cade non fermerà questo cervo dalla coda bianca. I cervi rimangono attivi nella foresta per tutto l'inverno.

Be Part of
Ask A Biologist

By volunteering, or simply sending us feedback on the site. Scientists, teachers, writers, illustrators, and translators are all important to the program. If you are interested in helping with the website we have a Volunteers page to get the process started.

Donate icon  Contribute

 

Share to Google Classroom