Bioma Foresta Pluviale Tropicale

mostra/nascondi parole da ricordare

Biodiversità: la varietà di piante, animali, insetti ed ogni altra forma di vita in un ambiente.

Fotosintesi: serie di reazioni a catena che convertono l'energia luminosa in energia chimica. La fotosintesi inoltre produce carboidrati ricchi di energia come l'amido. La fotosintesi avviene nei cloroplasti delle cellule vegetali.

Tossina: una sostanza velenosa prodotta da piante o animali. Il veleno dei serprenti e dei ragni sono un tipo di tossina.

Photosynthesis

Qui vediamo una parte del puzzle della fotosintesi. Clicca per la storia completa.

Piante Piene di Energia

Di tutti i biomi terrestri della Terra, le foreste pluviali convertono la maggior quantità di energia proveniente dalla luce solare in cibo (come gli zuccheri). Chiamiamo questo processo “fotosintesi”.

Dopo che le piante cambiano l'energia solare in zuccheri, gli animali possono ottenere quell'energia mangiando foglie, frutti o altre parti delle piante. Questo può essere vantaggioso o svantaggioso per le piante, quindi per molti, molti anni, le piante hanno escogitato modi per ingannare gli animali a mangiare certe parti delle piante evitando che ne venissero mangiate delle altre.

Tamarind fruit

Piante come questo albero di Tamarindo producono frutti pesanti di zucchero per attirare gli animali. Immagine di Tatiana Gerus.

Un Dolce Scherzetto

Le piante aracchiudono all’interno dei loro frutti lo zucchero rendendoli dolci e invitanti per molti animali. Questo perché i frutti contengono anche i semi di una pianta. 

Nascondendo i loro semi in deliziosi frutti, le piante stanno ingannando gli animali inducendoli a diffondere (disperdere) i semi all'interno dei frutti in altre aree della foresta pluviale.

La Lotta per la Vita

Madagascar periwinkle

Alcune piante, come questa pervinca rosea, creano tossine che gli esseri umani possono usare nell’ambito della medicina. Questa pianta produce tossine che sono usate per trattare alcuni tipi di cancro. Immagine di Biswarup Gangulyb.

Ma che dire delle parti di una pianta che devono essere protette e non mangiate? Per combattere gli animali, come insetti che cercano di mangiare le loro foglie e germogli, alcune piante producono certe sostanze chimiche chiamate “tossine”. Queste tossine, o hanno un cattivo sapore, o fanno ammalare gli animali, quindi l'animale non mangerà quelle parti della pianta.

Medicina Vegetale

Ciò che è tossico per alcuni può essere utile per gli altri: gli esseri umani sono stati in grado di utilizzare alcune sostanze chimiche presenti nelle piante tropicali come medicinali. Questo è solo uno dei tanti motivi per cui dovremmo preservare la biodiversità, o la diversità della vita che le foreste pluviali possiedono.


Immagini tramite i comuni di Wikimedia. Rafflesia immagine di Henrik Ishihara.

Vedi la citazione

Potrebbe essere necessario modificare il nome dell'autore per incontrare i formati di stile, che di solito sono "Cognome, Nome" subpage

Dettagli bibliografici:

  • Articolo: Piante della foresta pluviale
  • Autore: Karla Moeller
  • Traduttore: Tamara Carsana
  • Editore: Arizona State University School of Life Sciences Ask A Biologist
  • Nome del sito: ASU - Ask A Biologist
  • Data di pubblicazione: February 1, 2019
  • Data di accesso: October 18, 2021
  • Sito web: https://askabiologist.asu.edu/piante-foresta-pluviale

APA Style

Karla Moeller. (2019, February 01). Piante della foresta pluviale, (Tamara Carsana, Trans.). ASU - Ask A Biologist. Retrieved October 18, 2021 from https://askabiologist.asu.edu/piante-foresta-pluviale

American Psychological Association. For more info, see http://owl.english.purdue.edu/owl/resource/560/10/

Chicago Manual of Style

Karla Moeller. "Piante della foresta pluviale", Translated by Tamara Carsana. ASU - Ask A Biologist. 01 February, 2019. https://askabiologist.asu.edu/piante-foresta-pluviale

MLA 2017 Style

Karla Moeller. "Piante della foresta pluviale", Trans. Tamara Carsana. ASU - Ask A Biologist. 01 Feb 2019. ASU - Ask A Biologist, Web. 18 Oct 2021. https://askabiologist.asu.edu/piante-foresta-pluviale

Modern Language Association, 7th Ed. For more info, see http://owl.english.purdue.edu/owl/resource/747/08/
rafflesia
La foresta pluviale ha delle piante molto inusuali, come questa Rafflesia. Questa pianta parassita non possiede delle sue radici ma fa crescere del tessuto in altre piante per rubar loro i nutrienti di cui necessita.

Be Part of
Ask A Biologist

By volunteering, or simply sending us feedback on the site. Scientists, teachers, writers, illustrators, and translators are all important to the program. If you are interested in helping with the website we have a Volunteers page to get the process started.

Donate icon  Contribute

 

Share to Google Classroom